Il Foligno “100% Colavita” torna in campo con lo Scandicci

La rivincita della gara di Coppa Italia di mercoledì scorso vedrà i ragazzi di Marmorini raggiungere la Toscana con un paio di dubbi di formazione: “Servirà più intensità”

Renato Colavita

Di nuovo Foligno-Scandicci, ma questa volta si tratta del campionato e soprattutto il Foligno ha una nuova proprietà. Si è infatti chiusa l’era Petritola e D’Angelo, perché il cento per cento delle quote della società sono state acquisite dal gruppo di Renato Colavita, che dunque è presidente e proprietario del club.

In mezzo alle vicende societarie, ora deve parlare il campo. Marmorini ha spiegato come la squadra ha lavorato in serenità nonostante il cambio di proprietà. Foligno e Scandicci si sono incontrate mercoledì in coppa Italia, ma questa sarà una partita ben diversa. Entrambi i tecnici schiereranno le formazioni titolari dopo avere dato spazio a diversi giovani. Marmorini va verso la conferma del 4-4-2, seppure con un paio di dubbi, mentre lo Scandicci dovrebbe varare il 3-4-3. Marmorini alla vigilia ha sottolineato come rispetto a mercoledì servirà “più intensità contro un avversario di livello, ma anche la capacità di gestire meglio eventuali momenti di difficoltà nei novanta minuti”.

Questo l’intero quadro della giornata: Cannara-Follonica Gavorrano (Davide Gandino di Alessandria), Flaminia-Montespaccato (Lorenzo Maccarini di Arezzo), Badesse-Rieti (Gabriele Caggiari di Cagliari), Pianese-Sangiovannese (Matteo Mozzo di Padova), Poggibonsi-Arezzo (Emanuele Ceriello di Chiari), Pro Livorno-San Donato Tavarnelle (Giorgio Bozzetto di Bergamo), Scandicci-Foligno (Giuseppe Costa di Catanzaro), Tiferno-Cascina (Stefania Menicucci di Lanciano), Unipomezia-Sporting Trestina (Giuseppe Rispoli di Locri).

Come al solito uno sguardo alle due folignati di Promozione. La capolista C4 riceve il Todi e ad arbitrare è Diletta Ciommei di Terni, mentre la Vis Foligno va a fare visita all’Athletic Club Bastia, arbitra Lorenzo Temperoni di Terni.

Logo rgu.jpg

di Simone Lini

Aggiungi un commento