Slitta l’annuncio dei finalisti al bando “Open call: la Madonna di Foligno”

Sono 115 le candidature arrivate all'Ente di piazza della Repubblica, che ha deciso di concedere più tempo alla commissione esaminatrice per selezionare i dieci migliori progetti

La "Madonna di Foligno" realizzata da Raffaello

Slitta l’annuncio dei dieci artisti finalisti al bando “Open call: la Madonna di Foligno, il meteorite e il punctum. Come rileggere un capolavoro”. Visto l’alto numero di candidature pervenute al Comune di Foligno, centoquindici per la precisione, la già nominata commissione ha ritenuto infatti di valutare le proposte arrivate con maggior tempo a disposizione.

L’annuncio dei dieci migliori progetti è stato quindi posticipato, con le nuove date che verranno comunicate attraverso il sito istituzionale del Comune folignate. La giuria selezionerà, dunque, le dieci migliori proposte degli artisti che hanno interpretato in chiave contemporanea la Madonna di Foligno di Raffaello. Le stesse che verranno anche esposte in una mostra collettiva.

Il bando, ricordiamo infine, è promosso dal Comune di Foligno in collaborazione con la diocesi cittadina ed il Museo capitolare diocesano. Uno degli obiettivi, quello di sottolineare l’interesse per la storia culturale e simbolica della città tenendo un ponte con le giovani generazioni e con l’arte contemporanea.

Logo rgu.jpg

di Matteo Castellano

Aggiungi un commento