Raffaele Cantone ospite di Umbria Libri a Foligno

Nella corte di Palazzo Trinci il procuratore presenterà il libro “Corruzione e anticorruzione: dieci lezioni” scritto insieme ad Enrico Carloni ed Eugenio Rondini

Raffaele Cantone

“Prossimo contatto: legalità”. È questo il nome dell’evento che si terrà lunedì 14 settembre, alle 18, nella corte di Palazzo Trinci nell’ambito della rassegna “Umbria Libri”. Momento ideale per “posare la prima pietra”, cioè per creare una sezione alla cultura della legalità all’interno della biblioteca comunale “Dante Alighieri”.

L’occasione sarà data dalla presentazione del volume “Corruzione e anticorruzione: dieci lezioni”, alla presenza degli autori, Raffaele Cantone, procuratore della Repubblica di Perugia, Enrico Carloni, docente di diritto amministrativo alla facoltà di Scienze politiche dell’Università degli Studi di Perugia, e Eugenio Rondini, presidente della Commissione d’Inchiesta istituita dall’Assemblea legislativa regionale sul tema “Analisi e studi su criminalità organizzata ed infiltrazioni mafiose, corruzione, riciclaggio, narcotraffico e spaccio di stupefacenti”. Seguirà, poi, il racconto teatralizzato “Orazione in Verrem” dedicato al più famoso processo per concussione dell’antichità e curato da CoopCulture con Rodolfo Mantovani.

L’ingresso è gratuito su prenotazione, telefonando al numero 0742330584 oppure inviando una mail a palazzotrinci@gmail.com. Obbligatorio l’uso della mascherina, ai sensi dell’ordinanza del Ministero della Salute.

Logo rgu.jpg

di Linda Scattolini

Aggiungi un commento