Bartoletti, Panatta e Buticchi per i prossimi eventi letterari firmati Athena

A Foligno prosegue l'attività di promozione culturale dell'associazione guidata da Sara Ruffinelli che nelle scorse settimane ha celebrato il suo primo anno di vita

Il primo compleanno di Athena

Tutto è iniziato nel 2009 con lo scrittore Marco Buticchi. È da lì che ha preso il via la “carriera” di organizzatrice di eventi letterari della folignate Sara Ruffinelli, che a distanza di dieci anni continua a promuovere importanti appuntamenti culturali, riuscendo a far arrivare in Umbria importanti nomi del panorama letterario nazionale.

Come lo stesso Buticchi, che si prepara ora a tornare per presentare la sua ultima fatica, dal titolo “Il segreto del faraone nero”. L’appuntamento è per giovedì 13 giugno ed è firmato Athena, associazione culturale che Sara Ruffinelli ha costituito esattamente un anno fa e della quale è presidente.

Ma quello con Buticchi è solo uno degli eventi letterari in programma per i prossimi mesi. Ad arrivare in città, grazie ad Athena, saranno anche Marino Bartoletti, un gradito ritorno per il pubblico umbro in programma per venerdì 7 giugno, e Adriano Panatta, la cui data è ancora da fissare. Eventi che si avvarranno della collaborazione del Centro italiano di arte contemporanea e dell’Ente Giostra della Quintana, che hanno messo a disposizione le suggestive sale a cui faranno da sfondo gli incontri letterari.

Incontri che si andranno ad aggiungere alla lunga lista di appuntamenti promossi da Athena in questo suo primo anno di vita, durante il quale Foligno ha avuto l’onore di ospitare scrittori come Maurizio de Giovanni e Antonio Fusco, ma anche Nora Venturini, Carla Vangelista e Silvio Muccino. Tutti eventi che hanno riscontrato un alto gradimento da parte del pubblico, che non ha mai fatto mancare la propria presenza, anzi.

Lo stesso calore è stato mostrato anche in occasione del primo compleanno di Athena, che si è tenuto poche settimane fa e che ha visto la presenza di 130 persone. Un evento andato praticamente sold out e che ha lasciato fuori non pochi partecipanti. Appassionati di libri e lettura che potranno comunque aderire all’attività dell’associazione e sostenerla, attraverso l’attivazione di una tessera con rinnovo annuale che potrà essere richiesta attraverso la pagina Facebook dell’associazione.

Associazione che, come detto, vede nei panni di presidente Sara Ruffinelli, affiancata dalla vice Patrizia Bosi e dai soci fondatori Luana Bosi, Ornella Corazzi, Mariella Micheli e Daniela Marchionni, e che in questo primo anno di vita ha potuto contare anche sul supporto di Luigi Napolitano e Damiano Duranti che hanno sostenuto i suoi progetti.

Logo rgu.jpg

di Maria Tripepi

Aggiungi un commento