In Umbria continua ad abbassarsi la soglia degli attualmente positivi al virus

Ottantaquattro i contagi in più in mentre i guariti sono stati 130. Sul fronte ospedaliero si registra un nuovo ricovero ordinario, mentre restano stabili le terapie intensive

Infermiera al lavoro (foto Irwan di Unsplash)

Continua ad abbassarsi in Umbria la soglia dei cittadini attualmente positivi al Coronavirus: dai 1.247 dell’ultimo bollettino si è passati a 1.223, ossia 24 in meno. Tanti, infatti, ne riporta la dashboard regionale aggiornata alla mattinata di venerdì 17 settembre. Nell’ultima giornata i casi Covid individuati sono stati 84, tanti quanti il report precedente. A fronte però, questa volta, di un minor numero di tamponi processati, ossia 1.730 contro 2.091. In lieve rialzo, dunque, il tasso di positività che si attesta al 4,85%.

Altri tredici i contagi a Terni, 10 a Perugia ed uno solo di fuori regione. Mentre, per quanto riguarda la Valle Umbra Sud si va dagli 11 casi in più di Foligno ai tre di Spoleto e fino ad arrivare a Campello sul Clitunno, Gualdo Cattaneo, Spello e Trevi dove si è avuto un solo positivo. Tornando alla città della Quintana, a fronte di 11 nuovi contagi si sono avuti solo sei guariti. I folignati attualmente positivi risalgono, dunque, a 119, di cui 116 sottoposti ad isolamento e tre ricoverati.

A livello regionale, invece, di pazienti Covid se ne contano complessivamente 50, ossia uno in più del giorno precedente. Sono 26 quelli ricoverati all’ospedale di Terni, 24 in quello di Perugia. Stabile a sei il dato relativo alle terapie intensive. In aumento i guariti, 108 in più, mentre continua il calo delle persone in isolamento, ossia 25 in meno per un totale di 1.173.

Guardando al quadro epidemiologico dall’arrivo del Coronavirus, l’Umbria ha fatti i conti con 63.167 contagi totali, 60.503 guariti e 1.441 decessi. E ancora 747.120 antigienici effettuati (4.245 in più rispetto all’ultimo report), 1.108.037 tamponi molecolari processati e 1.234.931 vaccini somministrati, ossia l’89,22% di quelli consegnati all’Umbria (1.384.124). Nell’ultima giornata di dosi ne sono state inoculate altre 4.405. Sale all’85,39% il dato degli umbri a cui è stata somministrata la prima dose, mentre è del 77,05% quello relativo ai cicli completi.

Logo rgu.jpg

di Maria Tripepi

Aggiungi un commento