Quiete e ordine pubblico di sera, a Spello confermata l'attività della municipale

Prosegue l'attività estiva di controllo soprattutto in alcune aree ritenuti più sensibili. Prossimamente un incontro pubblico sulle norme relative al contrasto e all'abuso di alcol

Luigi Giordano

“L’amministrazione comunale tramite il comando di polizia municipale continuerà a mantenere alta l’attenzione al fine di tutelare la sicurezza urbana e la salute pubblica durante le ore serali”. Ad annunciarlo è il sindaco di Spello Moreno Landrini, che prolunga così l'impegno della polizia locale nelle serate estive. Serate in cui si verifica una maggiore concentrazione di eventi pubblici in città. L'attività prolungata degli agenti permetterà dunque che i momenti di incontro e condivisione si possano svolgere nel rispetto della quiete e dell’ordine pubblico. “Grazie al supporto della polizia municipale guidata dal comandate Luigi Giordano – spiega il sindaco Landrini - si sta procedendo con l’attività di controllo, soprattutto in alcune aree considerate più sensibili, come via Tempio di Diana e i giardini pubblici di Borgo, luoghi in cui, nello scorso fine settimana, si è concentrata l’attenzione dei vigili urbani – continua il primo cittadino -. Con l’obiettivo di fornire un’informazione chiara ed esaustiva e come attività di prevenzione, sempre in sinergia con la polizia municipale, nei prossimi mesi sarà promosso un incontro pubblico incentrato sulle norme relative al contrasto e all’abuso di alcol”.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento