Piastra logistica, Zuccarini esulta: “Il Governo non taglierà lo stanziamento”

Per il sindaco di Foligno preziosa l'intercessione dell'onorevole Virginio Caparvi e la mobilitazione dell'amministrazione comunale: “Evitato lo smantellamento totale del progetto”

Virginio Caparvi e Stefano Zuccarini

“Grazie all’intervento dell’onorevole umbro Virginio Caparvi della Lega ed alla forte mobilitazione dell’intera amministrazione comunale, il Governo non taglierà lo stanziamento, accantonato ormai da oltre dieci anni, per la realizzazione della piastra logistica di Foligno”. A scriverlo è Stefano Zuccarini, primo cittadino folignate che interviene attraverso la sua pagina Facebook in merito all'annosa questione della Piastra logistica. “Sono soddisfatto per questa prima vittoria, grazie ai rapporti diretti con Parlamento e Governo – prosegue Zuccarini commentando la notizia -. Abbiamo evitato lo smantellamento totale del progetto e quindi l’addio definitivo ad un’opera di un’importanza strategica fondamentale per lo sviluppo del territorio folignate. Siamo di fronte all’ennesimo fallimento della Regione dell’Umbria – scrive il sindaco di Foligno - che oltre a non aver saputo gestire la vicenda, ha persino creato un onerosissimo contenzioso legale, e come se non bastasse, ha rischiato di perdere del tutto anche la parte di stanziamenti previsti dallo Stato. I danni della Regione ricadono poi sulle spalle degli umbri, in questo caso dei Folignati – conclude -. Per ora abbiamo salvato il salvabile, ci auguriamo che la prossima amministrazione regionale, di centrodestra, possa aiutarci seriamente a trovare una degna soluzione”.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento