Foligno, si torna a pedalare con la "Pale Guerru Hero"

Domenica in programma la settima edizione del raduno non agonistico per gli appassionati della mountain bike. Previsti due percorsi: uno da 30 e un altro da 40 chilometri

Un momento di Pale Guerru Hero

Torna domenica 14 aprile la “Pale Guerru Hero”, giunta alla settima edizione. I sentieri del Sasso di Pale sono pronti ad essere invasi dalle due ruote. Si tratta di un raduno non agonistico per agli appassionati della mountain bike. Ci sono nuovi sentieri ma c’è la stessa formula: nessuna classifica e nessun punteggio da acquisire. Ci sono solo la voglia e il piacere di pedalare insieme per la montagna del folignate. Sono previsti due percorsi: il corto di 30 chilometri con 1.050 metri di dislivello ed il lungo di 40 chilometri e 1.800 metri di dislivello. La partenza è prevista da Belfiore alle 8,45. I curiosi e gli accompagnatori dei ciclisti avranno la possibilità di fare una escursione guidata di trekking tra le meraviglie dell’Altolina. La novità di quest’anno è la costituzione di un nuovo circuito mountain bike, denominato “MTB Umbria TOP TRAILS” dove si riuniscono i cinque maggiori raduni del territorio (Pale Guerru Hero, Subasio Epyc, Rampicorno, Gustatrevi e la Sassovivo Wild). Sono raduni che hanno in comune la passione per questo sport e la sentieristica, appunto i Top Trails del territorio. E Pale Guerru Heo avrà l’onore ed il piacere di essere il primo evento del circuito. L’obiettivo degli organizzatori è sempre lo stesso: la bicicletta come strumento per far conoscere la Valmenotre e le sue meraviglie.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento