I bisogni e le esigenze dei pensionati al centro del Congresso della Fnp Cisl di Foligno

A fare il punto sarà il coordinatore d’Area Vasta, Mario Propersi. In occasione dell’incontro verranno eletti anche i nuovi membri del consiglio e i vertici sindacali

L'incontro a Foligno della Fnp Cisl

Due giorni di confronto per fare il punto su bisogni ed esigenze dei pensionati del Folignate. Sono quelli in programma per domani, lunedì 29, e martedì 30 novembre in occasione del Congresso della Fnp Cisl di Foligno che si terrà al Delfina Palace Hotel. L’incontro arriva al termine delle preassemblee territoriali che si sono tenute negli scorsi giorni allo scopo di dare voce alle necessità degli iscritti e, come detto, dei pensionati. Un appuntamento che gli organizzatori apostrofano come importante non solo per manifestare la vicinanza al territorio, ma anche - come detto - per fare un focus sulla situazione in cui versano i pensionati.

A tracciarne il quadro sarà Mario Propersi, attuale coordinatore dell'Area Vasta di Foligno, che si prepara a lasciare l’incarico al vertice della federazione dei pensionati di Foligno per motivi statuari legati all’età. Il suo ultradecennale contributo nell'organizzazione, prima tra i lavoratori attivi e poi tra le fila dei pensionati - spiegano dalla Cisl - sarà illustrato nei lavori della prima giornata: quelli, cioè, destinati a rappresentare il territorio, con le proprie esigenze, che in questo momento di crisi pandemica registra particolare difficoltà tra i pensionati, che in molti casi manifestano anche una situazione di difficoltà e solitudine dovuta al perpetrarsi dell'isolamento imposto dal momento. "Anche per questo - spiega lo stesso Propersi - il nostro contributo si pone come fondamentale per l'intera collettività. Ci sono tante, troppe, persone in stato di bisogno - prosegue -, ma il sindacato ha resistito anche in questi anni che si sono caratterizzati dal distanziamento. Se da una parte abbiamo proseguito ad erogare i servizi richiesti - ha infatti sottolineato -, dall'altra siamo stati disponibili anche nell’ascolto". 

In occasione del Congresso saranno, dunque, eletti anche i membri del consiglio della categoria dei pensionati del territorio di Foligno, che a loro volta nomineranno la nuova dirigenza sindacale. Presenti all’incontro anche i vertici della Fnp Cisl Umbria e della Cisl Umbria e il segretario nazionale della Fnp Cisl, Emilio Didonè.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento